Tag Archives: ugc

Community management, le regole: vol. 7

Ti venisse mai in mente di scrivere di una cosa che non conosci bene, fermati.
La supercazzola in community diventa un boomerang. Dritto sui denti.
Chiedi, informati, cerca, documentati. Oppure meglio ancora chiedi a loro, agli utenti. E falli parlare. Non è questo il tuo mestiere?

(in senso lato, un po’ fuori contesto ma mica tanto: si parla tanto di curation e ci sarà sicuramente fra un giorno o fra un anno qualcuno che ne farà un mestiere. Per evitare di dare a un consulente un sacco di soldi per parlarti dell’ovvio, diventa per primo tu consulente di te stesso: chiedi alla tua community di dirti cose, di selezionare e aggregare informazioni, di rendere rilevanti quelle che davvero dicono qualcosa di importante, di diventare un consumatore esperto e anche parlante)

la rivoluzione sta arrivando

l’altra sera con frieda ci siamo regalate un minuto nostalgia, ricordando di quando la mattina potevamo in una sola schermata dei recent changes vedere tutte le modifiche fatte su wiki italia durante la notte.
adesso è impossibile, fra bot e utenti desiderosi di collaborare, seguire in una sola schermata più di 10 minuti di attività frenetica.
io non ricordo di preciso il momento in cui tutto questo ha fatto questo enorme salto in avanti, ma a futura memoria mi segno questo post come la rivincita dell’ugc sul monopolista brutto e cattivo.