Community management, le regole: vol. 7

Ti venisse mai in mente di scrivere di una cosa che non conosci bene, fermati.
La supercazzola in community diventa un boomerang. Dritto sui denti.
Chiedi, informati, cerca, documentati. Oppure meglio ancora chiedi a loro, agli utenti. E falli parlare. Non è questo il tuo mestiere?

(in senso lato, un po’ fuori contesto ma mica tanto: si parla tanto di curation e ci sarà sicuramente fra un giorno o fra un anno qualcuno che ne farà un mestiere. Per evitare di dare a un consulente un sacco di soldi per parlarti dell’ovvio, diventa per primo tu consulente di te stesso: chiedi alla tua community di dirti cose, di selezionare e aggregare informazioni, di rendere rilevanti quelle che davvero dicono qualcosa di importante, di diventare un consumatore esperto e anche parlante)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>